Epatite fulminante: cause, sintomi, cura

L’epatite fulminante è una malattia in cui il tuo fegato smette di funzionare molto rapidamente: in giorni o settimane, a seconda della causa. Può verificarsi in persone che già hanno una malattia del fegato o che non avevano mai avuto problemi al fegato prima.

Si chiama anche “insufficienza epatica fulminante” o “insufficienza epatica acuta“. Può essere pericolosa per la vita. Chiama subito un’ambulanza al 118 se tu o qualcuno mostra sintomi.
Resta aggiornato su offerte e novità. Segui la community social, pensa al benessere.

Indice

 

Cause di epatite fulminante

epatite fulminante sintomi

Il fegato può non funzionare se le sue cellule si danneggiano. Le più comuni cause di epatite fulminante sono:

 

Sovradosaggio di paracetamolo

Questo antidolorifico si trova in molti farmaci, da banco e non. L’abuso può bloccare la funzionalità del fegato rapidamente. Può accadere anche se si assume la dose raccomandata per più giorni consecutivi. Se tu o qualcuno che conosci ha preso troppo paracetamolo, chiama subito il 118.

 

Epatite virale

L’infezione da alcuni virus, come l’epatite A, B, C, D o E, può causare insufficienza epatica improvvisa.

 

Altre cause

Alcune cause di epatite fulminante meno comuni sono:

  • Farmaci. Alcuni antibiotici, medicinali per il tumore e altri farmaci possono causare danni al fegato che portano a insufficienza epatica
  • Alcuni virus. Il virus Epstein-Barr, ad esempio, o il virus dell’herpes simplex possono causare un’epatite fulminante
  • Epatite autoimmuneIn questa malattia il sistema immunitario, per sbaglio, attacca e danneggia le cellule del fegato
  • Cancro. I tumori che iniziano o arrivano al fegato possono causare insufficienza
  • Problemi di circolazione. Una malattia delle vene nel fegato, chiamata sindrome di Budd-Chiari, provoca blocchi che possono portare a epatite fulminante
  • Avvelenamento da funghi. Il fungo selvatico Amanita phalloides può sembrare commestibile. Ma ha tossine velenose che danneggiano il fegato
  • La malattia di Wilson. Questo disturbo causa accumulo di rame nel fegato e in altri organi. Troppo rame può essere pericoloso
  • Alcuni prodotti a base di erbe come kava, ma huang (ephedra sinica) e consolida maggiore possono causare insufficienza epatica

Tuttavia, spesso il medico non trova la causa dell’epatite fulminante.

 

Epatite fulminante: sintomi


check up esami per il fegatoSe hai l’epatite fulminante, i sintomi iniziali possono includere:
  • Stanchezza
  • Nausea
  • Mal di stomaco

Se peggiora, i sintomi includono:

  • Pelle o occhi gialli (ittero)
  • Confusione
  • Sonnolenza
  • Comportamento strano: più irritabile o confuso
  • Sanguinamento o lividi insoliti
  • Gonfiore allo stomaco

 

Diagnosi

Il medico ti chiederà la tua storia medica, se usi droghe e se sei stato esposto a tossine. Cercherà anche i sintomi dell’epatite e verificherà quanto sei lucido.

Per fare la diagnosi e trovare la causa dell’epatite fulminante, il medico può richiedere:

 

Esami del sangue e delle urine

I risultati mostrano se il fegato funziona. Il medico chiederà anche un esame per vedere in quanto tempo il sangue coagula. Se hai l’epatite fulminante, il sangue coagula in più tempo.

 

Esami per immagini del fegato

Gli esami per immagini mostrano danni, problemi venosi, tumori o altri problemi al fegato. Il medico può consigliare ecografia, risonanza magnetica o TAC.

 

Biopsia epatica

Il medico rimuove un pezzetto di tessuto dal fegato per esaminarlo.


check up esami per il fegato

Terapia

Spesso si ricorre alla terapia intensiva. La cura per l’epatite fulminante dipende dalla causa. Può includere:

 

Antidoti

Sono medicinali usati per contrastare l’effetto dei veleni. Se la causa è un eccesso di paracetamolo, il medico può darti un antidoto chiamato acetilcisteina per fermare gli effetti. Questo medicinale può anche essere utile per altre cause di insufficienza epatica acuta.

Altri antidoti bloccano gli effetti di avvelenamento da funghi e riducono il danno epatico.

 

Farmaci per l’epatite

Se un’epatite è la causa dell’insufficienza epatica acuta, un farmaco può combatterla. Gli antivirali possono curare le epatiti virali o altro virus che sta causando un’epatite fulminante (come herpes simplex).

Ci sono altri farmaci per l’epatite autoimmune.

 

Trapianto di fegato

Se altre cure non funzionano, potrebbe essere necessario un nuovo fegato. Se sei idoneo al trapianto di fegato, sarai inserito in una lista di attesa per ricevere un organo donato. I casi più urgenti sono in cima alla lista.

La scienza sta studiando nuove cure per ridurre o ritardare la necessità di un trapianto di fegato.

 

Cura dei sintomi e degli effetti collaterali

Il medico tratterà anche i sintomi e gli effetti collaterali dell’epatite fulminante. Questa cura può includere:

  • Farmaci per alleviare la pressione sul cervelloUno degli effetti collaterali più gravi dell’insufficienza epatica acuta è la pressione nel cervello che può causare danni. Alcune medicine possono aiutare
  • Prevenire infezioni. L’epatite fulminante ti espone di più a infezioni, del sangue o del tratto urinario per esempio. Gli esami del sangue o delle urine possono trovare l’infezione in modo che il medico possa curarla
  • Medicinali per evitare il sanguinamento. Il tuo fegato produce sostanze chimiche per il coagulo del sangue. Se il fegato non funziona, non ne fa abbastanza. Quindi sei a rischio di gravi emorragie. Alcuni medicinali servono a prevenire il sanguinamento. Se perdi molto sangue, potresti aver bisogno di una trasfusione di sangue

 

Come prevenire

In alcuni casi, si può prevenire. Le due più comuni cause di epatite fulminante sono l’eccesso di paracetamolo e l’epatite virale. Per ridurre il rischio:

  • Usa il paracetamolo come indicato. Controlla la dose raccomandata, e non prendere più di quella
  • Evita il contatto con sangue e fluidi corporei di altre persone. Questo può ridurre il rischio di epatite. Se visiti paesi in via di sviluppo, evita l’acqua del rubinetto. Ci sono vaccini disponibili per prevenire l’epatite A e l’epatite B, malattie più comuni in alcune parti del mondo

Scrivi un Commento