Neutrofili (NEUT): esame e valori

I neutrofili sono un tipo di globuli bianchi. La maggior parte dei globuli bianchi coinvolti nelle risposte del sistema immunitario sono i neutrofili. Ci sono altri quattro tipi di globuli bianchi. I neutrofili sono la maggior parte: il 50 – 70 % dei globuli bianchi. I globuli bianchi, chiamati anche leucociti, sono il motore del sistema immunitario, che ci difende da malattie, virus e batteri.

neutrofili

Il sistema immunitario è formato da tessuti, organi e cellule. In questo sistema, i globuli bianchi vigilano nel flusso sanguigno e nel sistema linfatico.

Quando sei malato o hai un infortunio, le sostanze estranee (antigeni) attivano il sistema immunitario.

Esempi di antigeni includono:

  • Batteri
  • Virus
  • Funghi
  • Veleni
  • Cellule cancerogene

I globuli bianchi producono sostanze chimiche che combattono gli antigeni fino alla fonte dell’infezione o dell’infiammazione.

I neutrofili sono importanti perché, rispetto ad altri globuli bianchi, non operano in una sola area. Possono muoversi attraverso vene e tessuti del corpo per attaccare subito tutti gli antigeni.

Resta aggiornato su offerte e novità. Segui la community social, pensa al benessere.

Conta assoluta dei neutrofili o ANC, utilizzo dell’esame

La conta assoluta dei neutrofili (ANC) offre al medico importanti indizi sulla tua salute. Un ANC è spesso richiesto come parte di un emocromo completo (CBC) con formula leucocitaria. Il CBC misura le cellule presenti nel sangue.

Il medico può prescrivere un ANC:

  • Per diagnosticare e monitorare varie condizioni
  • Per monitorare il tuo stato se hai una malattia o se fai la chemioterapia

Se il tuo ANC è anormale, il medico potrebbe ripetere l’analisi del sangue di nuovo dopo settimane. In questo modo, può monitorare i cambiamenti nella conta dei neutrofili.

 

Valori assoluti dei neutrofili, valori percentuali e interpretazione

È importante che il medico spieghi i risultati dell’esame. Perché questi variano in base a:

  • Età
  • Genere
  • Genetica
  • Altezza dal livello del mare in cui vivi
  • Strumenti usati per il test

I valori normali qui elencati sono misurati in microlitri (μL, mm3 o mmc).

Test Valori normali di cellule nell’adulto Valori normali (differenziale) Valori bassi (leucopenia e neutropenia) Valori alti (leucocitosi e neutrofilia)
Globuli bianchi (WBC) 4,000-10,000 (4,0-10,0) globuli bianchi / mm3 1% del volume di sangue totale <4.000 globuli bianchi / mm3 > 12.000 globuli bianchi / mm3
Neutrofili (ANC) 2.000-7.000 (1.5-8.0) neutrofili / mm3 50-70% dei globuli bianchi totali Lieve: 1.000-2.000 neutrofili / mm3
Moderata: 500-1.000 neutrofili / mm3
Grave: <500 neutrofili / mm3
> 7000 neutrofili / mm3

 

Neutrofili alti, cause

Se hai valori di neutrofili alti nel sangue si parla neutrofilia. È segno di infezione. La neutrofilia può indicare varie condizioni, tra cui:

  • Infezione, in genere batterica
  • Infiammazione non infettiva
  • Ferite
  • Chirurgia
  • Fumare tabacco
  • Alti livelli di stress
  • Esercizio fisico eccessivo
  • Uso di steroidi
  • Infarti
  • Leucemia mieloide cronica (problema del sangue)

 

Neutrofili bassi, cause

Neutropenia è il termine che indica livelli di neutrofili bassi. La causa è spesso associata a farmaci, ma può anche essere segno di altri fattori o malattie, tra cui:

  • Alcuni farmaci, compresi quelli usati in chemioterapia
  • Problemi del sistema immunitario
  • Problemi del midollo osseo
  • Anemia aplastica (disturbo del sangue)
  • Neutropenia febbrile, che è un’emergenza medica
  • Disturbi congeniti, come la sindrome di Kostmann e neutropenia ciclica
  • Epatite A, B o C
  • HIV / AIDS
  • Sepsi (risposta infiammatoria)
  • Malattie autoimmuni(dal sistema immunitario), tra cui l’artrite reumatoide
  • Leucemia (disturbo del sangue)
  • Sindromi mielodisplastiche (problemi del sangue)

Il rischio di infezione aumenta se i valori sono minori di 1.500 per microlitro. La conta dei neutrofili molto bassa può portare a infezioni letali.

Resta aggiornato su offerte e novità. Segui la community social, pensa al benessere.

Cosa influenza l’esame

Alcune condizioni possono influenzare i risultati dell’esame. Assicurati di dire al tuo medico se sei incinta, o se hai avuto:

  • Una recente infezione
  • Chemioterapia
  • Radioterapia
  • Terapia corticosteroidea
  • Intervento chirurgico recente
  • Ansia
  • HIV

 

In cosa consiste l’esame di neutrofili

Per il test ANC, serve un prelievo di sangue a basso rischio, di solito da una vena del braccio.

 

COME PREPARARSI ALL’ESAME

Alcuni farmaci possono alterare i valori dei neutrofili.

Alcuni farmaci che possono influenzare i risultati sono:

  • Corticosteroidi
  • Chinidina
  • Eparina
  • Clozapina
  • Antibiotici
  • Antistaminici
  • Diuretici
  • Anticonvulsivanti
  • Sulfamidici
  • Farmaci chemioterapici

Prima del prelievo, informa il medico di tutti i farmaci e integratori che usi.

 

COSTO DELL’ESAME

Il prezzo è come il costo dell’emocromo: 3,17 € con ricetta, tra 5 e 10 € senza ricetta. Al costo senza ricetta si sommano 12,58€ di quota fissa per il S.S.N


offerte e check-up medici del laboratorio analisi

IN QUANTO TEMPO È PRONTO IL REFERTO?

Presso il nostro laboratorio il referto dell’emocromo è pronto entro 24 ore. In caso di urgenza il referto può essere consegnato anche in pochi minuti senza costo aggiuntivo.

 

Prognosi

Se la conta dei neutrofili è alta, può significare che hai un’infezione o che sei sotto stress. Può anche indicare condizioni più gravi.

La neutropenia (valori bassi) può durare per alcune settimane o può essere cronica. Può anche essere un sintomo di altre condizioni e malattie e ti mette a maggior rischio di contrarre infezioni più gravi.

Se hai valori anormali di neutrofili per una condizione sottostante, la prognosi e la cura dipendono dal tipo di condizione.

Scrivi un Commento