Markers dell’epatite (esami epatite)

I markers dell’epatite sono esami che rilevano le infezioni da epatite virale. Mostrano se l’infezione è in corso o passata.

Gli esami per l’epatite virale usano anticorpali e antigeni, quindi possono rilevare più tipi di virus insieme. Gli anticorpi infatti sono proteine ​​prodotte dal sistema immunitario per combattere le sostanze nocive. Gli anticorpi reagiscono a proteine ​​note come antigeni. Gli antigeni sono invece proteine del virus. Ogni anticorpo mira ad un tipo specifico di antigene.

Indice

Resta aggiornato su offerte e novità. Segui la community social, pensa al benessere.

Uso dell’esame dei markers dell’epatite

Il medico può richiedere i markers dell’epatite se hai sintomi come:

  • Dolore o gonfiore addominale
  • Urina scure
  • Febbre
  • Ittero (pelle e occhi gialli)
  • Nausea e vomito
  • Perdita di peso
  • Fatica
  • Seno negli uomini (ginecomastia)
  • Prurito

Gli esami per l’epatite servono a:

  • Rilevare infezioni da epatite in corso o passate
  • Capire quanto è contagiosa l’epatite
  • Monitorare le cure per l’epatite
  • Controllare se sei stato vaccinato o se il vaccino funziona

Il test serve anche a rilevare:

  • Epatite cronica
  • Virus delta (epatite D), una forma rara di epatite che colpisce solo chi ha l’epatite B (HBV)
  • Sindrome nefrosica, un problema renale

markers dell'epatite

Capire i risultati

Valori normali

Se i valori sono normali (negativi), non hai l’epatite e non sei mai stato infettato dall’epatite o sei stato vaccinato.

 

Valori anormali

Se il tuo campione di sangue è risultato positivo ad anticorpi o antigeni, potrebbe significare che:

  • Hai un’infezione da epatite. Potrebbe trattarsi di un’infezione recente o vecchia
  • Hai avuto un’infezione da epatite in passato, ma non ce l’hai più. Quindi non sei contagioso
  • Sei stato vaccinato per l’epatite

 

Risultati del test dell’epatite A (HAV)

  • Gli anticorpi IgM HAV positivi significano che sei stato da poco infettato da HAV
  • Gli anticorpi anti-HAV IgM e IgG positivi significano che in passato hai avuto l’HAV o sei stato vaccinato per il virus. Se entrambi i test sono positivi, hai un’infezione attiva

Per maggiori dettagli vedi markers dell’epatite A

 

Risultati del test dell’epatite B (HBV)

Non è semplice interpretare questi risultati, quindi vedi un medico o leggi l’articolo sui marker epatite B

  • L’antigene di superficie HBV (Anti HBsAg) positivo significa che sei infetto da HBV e sei contagioso. Non mostra se l’infezione è acuta o cronica
  • L’anticorpo nucleare Anti HBc significa che sei stato infettato da HBV. Questo è il primo anticorpo ad apparire ad infezione passata
  • L’anticorpo di superficie (Anti HBs) significa che sei vaccinato o sei infetto da epatite B

Per maggiori dettagli vedi markers dell’epatite B

 

Risultati del test dell’epatite C (HCV)

  • Anti-HCV positivo significa che sei infetto da HCV o lo sei stato
  • HCV-RNA positivo indica l’RNA dell’epatite C. Hai un’infezione in corso da virus dell’epatite C

Per maggiori dettagli vedi markers dell’epatite C

 

Preparazione e svolgimento

Non serve preparazione per questo esame. Informa il medico dei farmaci assunti. Infatti il medico può consigliare di interrompere l’uso di alcuni farmaci.

È un semplice prelievo di sangue. Come con qualsiasi analisi del sangue, ci sono rischi minimi.

 

Costo e prenotazione

Markers dell’epatite A Markers dell’epatite B Markers dell’epatite C
HAV IgM HAV IgG HBsAg HBsAb HBeAg hbcab HBcAb IgM HBeAb HCV Ab HCV RNA
Costo in € dell’esame con ricetta S.S.N. * 10,05 10,05 7,90 10,01 10,01 10,01 10,01 10,01 10,01 50
Costo in € dell’esame senza ricetta medica** 15 15 10 20 20 20 20 20 20 50

*Al prezzo bisogna sommare 10 € per il S.S.N. per ogni ricetta e 2,58 € per ogni prelievo.

** Prezzo orientativo: può variare tra i laboratori. Il prezzo può diminuire se vengono svolti più esami contemporaneamente.

Il referto è pronto in 24 ore.


check up esami per il fegato

Cosa fare dopo

In base al virus che hai e da quanto ce l’hai, sei contagioso o meno. Puoi contagiare qualcuno anche se non hai sintomi.

Se hai scoperto L’HAV (epatite A), sei contagioso dall’inizio dell’infezione.

Se hai l’HBV o l’HCV (epatite B e C), sarai contagioso finché il virus è nel sangue.

A seconda dei risultati, il medico indicherà il trattamento migliore.

Scrivi un Commento