Albumina alta e bassa nel sangue

L’albumina è una proteina prodotta dal fegato, importante per molte funzioni. Varie condizioni possono causare albumina alta o bassa nel sangue. Non serve sempre una terapia. Altre volte è sintomo di gravi condizioni da curare subito, come problemi renali o del fegato. Vediamo quindi le cause, i sintomi, l’esame, e cosa fare in caso di albumina bassa o alta.

Indice articolo:

 

Che cosa è l’esame di albumina nel sangue?

Le proteine ​​circolano nel sangue per aiutare il corpo a mantenere l’equilibrio dei liquidi. L’albumina è un tipo di proteina prodotta dal fegato.

L’albumina serve infatti a trattenere i liquidi nei vasi sanguigni. L’albumina dà al corpo le proteine ​​necessarie a sviluppare e riparare i tessuti. Trasporta inoltre importanti nutrienti ed ormoni.

Un esame di albumina nel sangue (albumina sierica) è un semplice esame ematico che misura la quantità di albumina nel sangue. Dopo un intervento chirurgico, un’ustione o una ferita potresti avere l’albumina bassa.

Se hai i valori di albumina sierica anomali senza queste condizioni, può essere segno di un problema al fegato o ai reni. Oppure una carenza nutrizionale.

Test della funzionalità renale in offerta »

 

A cosa serve un esame di albumina nel sangue?

Il fegato riceve proteine ​​dagli alimenti, le trasforma e le trasporta quindi nei vari organi e tessuti nel corpo. Un esame del sangue di albumina aiuta a controllare la funzionalità del fegato. È quindi spesso usato in un check-up epatico. Con gli esami di creatinina, transaminasi (ALT e AST), gamma GT, fosfatasi alcalina e microalbuminuria, è tra i più importanti esami per il fegato.

Se il medico sospetta problemi della funzione epatica, come una malattia del fegato, probabilmente dovrai fare un prelievo di sangue per un esame di albumina. Tra i sintomi di malattia epatica c’è:

  • Ittero (pelle e occhi ingialliti)
  • Gonfiore di stomaco, gambe o occhi
  • Affaticamento
  • Perdita di peso improvvisa

Il medico prescrive un esame di albumina nel sangue anche per monitorare alcune malattie, come pancreatite cronica o malattie dei reni. I risultati indicano se stai meglio o peggio.

 

Come prepararsi per l’esame di albumina?

Informa il medico se assumi farmaci come:

  • insulina,
  • steroidi anabolizzanti,
  • ormoni della crescita.

Possono influenzare i risultati dell’analisi.

Il medico ti dirà se smettere di prendere il farmaco prima del prelievo. Non modificare il dosaggio senza il parere medico.

Oltre questo, non serve altro prima dell’analisi del sangue di albumina.

 

Procedura è rischi dell’analisi di albumina

Per l’esame è necessario un campione di sangue prelevato con un prelievo. Il rischio è basso.

Esame di albumina nelle urine»

 

Costo dell’esame

L’esame di albumina nel sangue costa 1,42€ con ricetta o 5€ senza ricetta. Al costo con ricetta si aggiungono 10€ + 2,58€ per il S.S.N.

Il referto è pronto in 24 ore.

Vedi le offerte:

>>esami funzionalità renale

>>esami funzionalità del fegato

albumina alta e bassa nel sangue

Albumina: valori e interpretazione

Valori normali

I valori normali di albumina nel sangue sono da 3,8 a 5,4 grammi per decilitro (gr/dl).

Un’analisi del sangue di albumina è spesso parte di una serie di esami che controllano la funzionalità epatica e renale. Il medico probabilmente esaminerà i valori di tutti i test per fare una diagnosi accurata e capire le cause.

Attenzione: i risultati possono variare a seconda del laboratorio che fa l’analisi. Chiedi al medico per l’interpretazione dei risultati dei test.

 

Albumina alta

L’albumina alta nel sangue potrebbe significare disidratazione o eccesso di proteine nella dieta. Di solito l’analisi del sangue di albumina non è necessaria per verificare la disidratazione.

 

Albumina bassa

Se hai l’albumina bassa nel sangue le cause possono essere:

  • malattie del fegato
  • infiammazioni
  • shock vascolare
  • carenze nutrizionali
  • sindrome nefritica o sindrome nefrosica (condizioni con problemi renali)
  • morbo di Crohn (rara malattia cronica)
  • celiachia

 

Malattie del fegato e albumina bassa

Se il medico ritiene che la causa di albumina bassa sia una malattia del fegato, può richiedere approfondimenti per diagnosticare la malattia epatica specifica. Tra le malattie del fegato troviamo l’epatite, la cirrosi e il tumore al fegato.

In caso di malattia epatica associata ad albumina bassa i sintomi possono essere:

  • Affaticamento
  • Feci chiare
  • Gonfiore di stomaco, gambe o occhi
  • Ittero(pelle e occhi ingialliti)
  • Perdita di peso improvvisa
  • Urine scure

 

Albumina bassa: cosa fare?

In caso di albumina bassa, il medico valuterà i sintomi, la storia del paziente e chiederà altri approfondimenti per fare la diagnosi. Quindi deciderete la terapia più adeguata alla causa.

Ad esempio, se un problema renale causa l’albumina bassa, i rimedi sono mirati al trattamento della malattia renale. Le principali cause di malattia renale cronica sono l’alta pressione sanguigna e il diabete. Se hai queste malattie, il primo passo è tenerle sotto controllo con dieta, esercizio fisico e farmaci.

Se la causa di albumina bassa è invece una malattia del fegato, dovrai curarla prima possibile per evitare complicazioni, quindi monitorala con la dieta e lo stile di vita.

 

Vedi le offerte:

>esami funzionalità renale

>esami funzionalità del fegato

Albumina bassa, cosa mangiare?

In base alla causa specifica il medico può indicare una dieta. La corretta idratazione è fondamentale in caso di malattia del fegato o reni. In caso di malattia renale, poi dovrai seguire una dieta povera di grassi, senza alcol e principalmente “in bianco”.

Nonostante ci sono alcuni alimenti ricchi di albumina (come l’uovo o il latte) prima di esagerare con le quantità, devi sempre sentire il parere medico. Perché, se l’albumina bassa è causata da problemi del fegato, latte e uova potrebbero sovraccaricarlo di lavoro ed essere quindi nocivi.

Anche alcuni farmaci, erbe e integratori possono aver effetto su reni e fegato, non assumerli senza un parere medico.

Scrivi un Commento