Clearance della creatinina

L’esame di clearance della creatinina dà informazioni sulla salute dei reni. L’esame confronta i valori di creatinina nelle urine con i valori di creatinina nel sangue.

La creatinina si forma con la normale rottura del tessuto muscolare. Viene poi filtrata attraverso i reni ed escreta nell’urina. La capacità del rene di filtrare la creatinina è chiamata clearance della creatinina (o creatinina clearance), che aiuta a anche a calcolare la velocità di filtrazione glomerulare (GFR): è la quantità di sangue filtrato dai reni. Il GFR può variare in base all’età, al sesso e all’altezza.

Indice dei contenuti:

 

A cosa serve la Creatinina Clearance?

I medici usano la clearance della creatinina e la creatinina per controllare la funzionalità renale (funzione dei reni). Si usa come esame di routine o in presenza di sintomi di un problema renale, ad esempio:

  • alta pressione sanguigna
  • cambiamenti nella quantità e nella frequenza delle urine
  • dolore alla schiena (in basso, vicino ai reni)
  • gonfiore in viso, polsi, caviglie o addome
  • mancanza di appetito
  • nausea e vomito
  • stanchezza e insonnia

La clearance della creatinina mostra la capacità del rene di filtrare il sangue. Se la funzionalità renale diminuisce, ci sarà anche la clearance della creatinina bassa.

clearance della creatinina - creatinina clearance

Ci sono due metodi principali che i medici usano per valutare la funzionalità renale con il calcolo del clearance della creatinina:

  • La clearance della creatinina può essere valutata esattamente misurando la quantità di creatinina presente in un campione di urina raccolta per 24 ore. Questa viene poi confrontata con la creatinina nel sangue. In questo caso bisogna raccogliere l’urina, in un contenitore adatto, per 24 ore, quindi farlo analizzare. Anche se il metodo della creatinina urinaria è scomodo, potrebbe essere necessario per diagnosticare alcune condizioni renali.
  • Il GFR può essere stimato utilizzando solo il livello di creatinina nel sangue, che il medico utilizza in una formula. Sono disponibili formule diverse, che prendono in considerazione l’età, il sesso, e talvolta il peso e l’etnia. Quanto maggiore è il livello di creatinina del sangue, minore è la clearance stimata di GFR e della creatinina.

Per ragioni pratiche, la clearance della creatinina con calcolo del GFR viene usata molto più spesso della raccolta delle urine di 24 ore per la creatinina clearance. Tuttavia, la raccolta delle 24 ore è ancora utile nei pazienti con tanta o poca massa muscolare.

Vedi anche: check-up esami funzionalità renale in offerta

 

Calcolo clearance della creatinina

Facendo l’esame di urine delle 24 ore, per il calcolo del clearance creatinina la formula usata è:

Creatinina Clearance = (Creatinina nell’urina * Volume urina) / Creatinina nel sangue

Tuttavia, per avere il valore del clearance della creatinina, il calcolo più comune è fatto con la formula di Cockcroft Gault (1976). Il calcolo di creatinina clearance con questa formula prende in considerazione sesso (gender), età (age) e peso (weigh) e la creatinina sierica (Serum Creatinine) del paziente. Inserisci i valori nella calcolatrice per il calcolo.

inserire il valore di creatinina usando il punto al posto della virgola

 

Calcolo del filtrato glomerulare (GFR – MDRD )

La formula di calcolo MDRD (Modification of Diet in Renal Disease) determina il tasso di filtrazione glomerulare stimato che offre informazioni sulla funzione complessiva dei reni negli adulti.

I parametri richiesti per il calcolo sono:

  • Creatinina nel sangue (creatinine)
  • Età del paziente (age)
  • Sesso del paziente (gender) –  i valori normali cambiano tra uomo (male) e donna (female)
  • Etnia del paziente (skin race) – Le persone di origine africana (black) tendono ad avere un GFR più alto.

Inserisci i dati nel calcolatore:

inserire il valore di creatinina usando il punto al posto della virgola

 

Valori normali

La clearance è spesso misurata in millilitri al minuto (ml / min) o millilitri al secondo (ml / s).

I valori normali sono:

Maschi: da 84 a 162 ml / min (da 1,4 a 2,7 ml / s).

Femmina: da 82 a 146 ml / min (da 1,36 a 2,43 ml / s).

I valori normali possono variare leggermente tra i laboratori. Parla con il medico per capire il significato del referto.

 

Creatinina clearance bassa

Se hai la clearance della creatinina bassa le cause possono essere:

  • Problemi renali, come danni alle cellule tubulari
  • Insufficienza renale
  • Ridotto flusso di sangue ai reni
  • Danni alle unità filtranti dei reni
  • Perdita di liquidi corporei (disidratazione)
  • Ostruzioni della vescica
  • Insufficienza cardiaca

La clearance della creatinina bassa o il GFR basso indicano spesso una malattia del rene. Il danno renale può essere acuto (improvviso, spesso reversibile) o cronico (a lungo termine e irreversibile). La misurazione ripetuta nel tempo della clearance della creatinina o del GFR indica se la malattia renale è acuta o cronica.

I bambini hanno i valori più bassi. La funzionalità renale e la clearance della creatinina diminuiscono naturalmente con l’età. Per fortuna i reni hanno un’enorme capacità di riserva. La maggior parte delle persone può perdere la metà della funzione renale senza avere sintomi o problemi.

I medici valutano la gravità della malattia renale cronica in base allo stadio e per farlo si usa il GFR:

.Stadio 1: GFR 90 o superiore (funzionalità renale normale)

.Stadio 2: GFR 60-89 (lieve diminuzione della funzionalità renale)

.Fase 3a: GFR 45 – 59 (declino della funzionalità renale da lieve a moderato)

.Fase 3b: GFR 30 – 44 (riduzione tra moderata e grave della funzionalità renale)

.Stadio 4: GFR 15-29 (grave diminuzione della funzionalità renale)

.Stadio 5: GFR inferiore a 15 (insufficienza renale , che richiede solitamente la dialisi)

Persone di età superiore ai 60 anni possono avere valori normali di creatinina nel sangue, ma la clearance della creatinina bassa o il GFR basso. La raccolta delle urine delle 24 ore, o il calcolo del filtrato glomerulare (GFR), può identificare meglio il declino della funzione renale.

 

Clearance della creatinina alta

La creatinina clearance alta può indicare una gravidanza, diabete mellito (senza nefropatia diabetica), eccesso di proteine nella dieta (cibi di origine animale) o esercizio fisico intenso.

 

Cosa influisce sui risultati

Se la raccolta delle urine non è svolta bene i valori saranno sicuramente alterati. Basta non inserire tutte le urine nel contenitore per falsare i valori.

Alcuni altri fattori posso modificare i valori di creatinina clearance. Ad esempio l’uso di farmaci come antibiotici, ACTH, cimetidina, cortisonici, diuretici o tiroxina.

La gravidanza e l’esercizio fisico possono far aumentare i valori.

I valori diminuiscono naturalmente con l’età.

creatininemia – creatinina nel sangue

In cosa consiste l’esame

Il clearance della creatinina si può calcolare con delle formule grazie al valore di creatinina nel sangue. Servirà quindi un prelievo di sangue. Oppure sia con un campione di urina che con un campione di sangue. Il rischio è basso.

 

Come prepararsi per l’esame

Il medico può dirti di interrompere temporaneamente l’uso di medicinali che possono influire sui risultati. Ad esempio antibiotici, ACTH, cortisonici o tiroxina. Assicurati di dire al medico se prendi medicine.

NON smettere di prendere farmaci prima di avere parlato col medico.

Durante il periodo di raccolta dovrai essere sempre idratato. Evita te, caffè e attività fisica.

 

Clearance di creatinina: raccolta urine

Raccogli le urine per 24 ore in un contenitore che ti verrà fornito dal laboratorio. Conserva il contenitore al fresco per tutta la raccolta, poi porta il contenitore in laboratorio dove farai il prelievo di sangue. Segui le istruzioni esattamente per avere risultati accurati.

 

Costo dell’esame

Il costo corrisponde a 1 o 2 esami di creatinina (solo sierica o anche urinaria, in base alla richiesta del medico. Per ogni esame di creatinina il costo è di 1,13 con ricetta, 5€ in genere senza ricetta. Al prezzo con ricetta bisogna aggiungere 10 € di quota fissa per il S.S.N. per ogni ricetta e 2,58 € solo per l’esame di creatinina sierica.

 

Cosa fare con la clearance di creatinina bassa

Se hai la clearance della creatinina bassa o il GFR basso, il medico pianificherà una terapia per risolvere il problema.

Le principali cause di malattia renale cronica sono l’alta pressione sanguigna e il diabete. Se hai queste malattie, il primo passo è tenerle sotto controllo con dieta, esercizio fisico e farmaci. Se non hai queste condizioni, dovrai fare altri esami per capire la causa della malattia renale.

Controllare periodicamente la clearance della creatinina e il GFR serve al medico per controllare la diminuzione della funzionalità renale nel tempo. Il medico può così modificare le terapie se il rene è sotto sforzo.

Dato che i farmaci, le erbe e gli integratori possono aver effetto sui reni, non assumerli senza un parere medico.

Di solito non serve la dialisi finché non hai la creatinina clearance molto bassa. Tuttavia, la funzionalità renale si riduce naturalmente con l’età, è importante agire subito per mantenere i reni più sani possibile.

Scrivi un Commento