Consigli per rimanere incinta rapidamente

Se è da qualche mese che provi e ti chiedi come restare incinta, sei nel posto giusto. Ecco i migliori consigli per rimanere incinta rapidamente, chiarendo i dubbi su ormoni femminili, ovulazione, giorni fertili, ciclo mestruale e stile di vita.

 

Conosci il tuo ciclo mestruale e i giorni fertili

Se capisci il tuo ciclo mestruale, hai più possibilità di restare incinta. La prima fase del ciclo inizia col primo giorno di sanguinamento. Il corpo rilascia ormoni, come l’ormone follicolo-stimolante (FSH), che sviluppa gli ovuli dentro le ovaie.

Tra i giorni 2 e 14, questi ormoni rinforzano il rivestimento dell’utero per prepararlo all’ovulo fecondato. Questa è la fase follicolare (o fase preovulatoria).

consigli per rimanere incinta rapidamente

Il periodo di ovulazione: la fase ovulatoria

Il ciclo mestruale medio è di 28-35 giorni. L’ovulazione in genere avviene tra i giorni 11 e 21 del ciclo. Si libera un ormone chiamato ormone luteinizzante (LH), che stimola il rilascio dell’ovulo più maturo.

In questa fase il muco cervicale (o muco ovulatorio) diventa più scivoloso per aiutare gli spermatozoi ad arrivare all’ovulo.

 

Consigli per rimanere incinta (e i momenti adatti)

Le donne hanno circa 1 – 2 milioni di ovuli, ma, durante la vita, ne rilasciano solo 300 – 400 con l’ovulazione. Di solito ne rilasciano uno al mese.

L’ovulo viaggia nelle due tube di Falloppio che collegano le ovaie all’utero. Lo sperma lo feconda se lo incontra mentre va nell’utero. Se non lo feconda entro 24 ore dall’uscita dall’ovaio, l’ovulo si dissolve. Gli spermatozoi vivono circa 3 o 5 giorni.

Quindi sapere quando c’è l’ovulazione aiuta te e il tuo compagno a pianificare i rapporti quando è più probabile la fecondazione.

giorni fertili quando fare l'amore per rimanere incinta

Tieni traccia dei giorni fertili

Capiamo quando fare l’amore per rimanere incinta. Il modo migliore per avere una gravidanza è avere il rapporto sessuale 1-2 giorni prima dell’ovulazione. Se hai un ciclo regolare di 28 giorni, conta 14 giorni prima di quando ti aspetti l’inizio del prossimo ciclo.

Pianifica di avere rapporti a giorni alterni in quel periodo fertile, ad esempio nei giorni 12 e 14. Perché fare sesso ogni giorno può ridurre il numero di spermatozoi nell’uomo.

Il ciclo può essere più lungo o più breve, quindi aiutati con un calcolatore di ovulazione online per capire i giorni migliori del periodo fertile.

 

Calcola l’ovulazione con la temperatura basale

Dopo che il corpo rilascia l’ovulo, il progesterone (un ormone) rinforza il rivestimento dell’utero. Ciò fa alzare la temperatura basale corporea (temperatura del corpo appena svegli). Quindi, misura la temperatura con un termometro basale ogni mattina prima di alzarsi dal letto. Ti aiuta a capire se c’è ovulazione.

Trovi questi termometri in farmacia. Costano poco, ma ci sono altri modi migliori per tracciare l’ovulazione.

 

Prevedi l’ovulazione con gli ormoni

La produzione di ormone LH attiva le ovaie per rilasciare l’ovulo. L’aumento di solito avviene 36 ore prima del rilascio. I test di ovulazione controllano i valori di LH nelle urine per indicarti il giorno dell’ovulazione.

Questi kit, che puoi acquistare in farmacia, sono convenienti e molto accurati. Puoi fare il test 1-2 giorni prima di quando ti aspetti il picco, così puoi verificare l’aumento di LH.

 

L’ultima fase del ciclo mensile

Nella seconda metà del ciclo mestruale, il livello di ormone progesterone aumenta per preparare il rivestimento dell’utero all’ovulo fecondato. Se l’uovo non viene fecondato e non si impianta, si disintegra. Quindi i livelli di progesterone diminuiscono.

Circa 12 o 16 giorni dopo, l’ovulo, il sangue e i tessuti di rivestimento dell’utero, sono eliminati dal corpo. Questo processo è il ciclo mestruale. Di solito dura da 3 a 7 giorni.

 

Il peso influisce sulla fertilità

È fondamentale il ruolo della dieta per rimanere incinta.

Se sei in sovrappeso o obeso, perdere peso aumenta le probabilità di rimanere incinta. Uno studio ha rilevato che le donne con indice di massa corporea (BMI) superiore al normale impiegano il doppio del tempo per rimanere incinte rispetto a quelle con BMI normale.

La perdita del 5% -10% del peso migliora molto l’ovulazione e la probabilità di gravidanza. In aggiunta ad un’alimentazione corretta, può essere utile un integratore di vitamine e minerali.

L’obesità può anche causare infertilità e testosterone basso nell’uomo. Tuttavia, anche essere troppo sottopeso può causare sterilità.

 

Evita fumo e alcol

Per aumentare la probabilità di rimanere incinta dovresti limitare il consumo di alcool a 1 / 2 bicchieri di vino al giorno.

Inoltre vari studi dimostrano che il fumo riduce le probabilità di concepimento. In gravidanza, il fumo può causare gravi problemi al feto, smettere prima di fumare è una buona strategia. Il tuo medico può aiutarti a trovare un modo per smettere di fumare senza aumentare di peso.

Inoltre, fumo e alcol, riducono la fertilità anche nell’uomo.

 

L’età influisce sulle possibilità di concepimento

Una donna più giovane ha più probabilità di rimanere incinta velocemente. La fertilità diminuisce con l’età, soprattutto dopo i 35 anni. Diminuisce anche l’efficacia delle cure per l’infertilità.

Le ricerche consigliano di sentire un medico se hai meno di 35 anni e provi a concepire da più di 6 mesi, o più di 35 e hai provato per più di 12 mesi.

 

Evita situazioni stressanti

Uno studio dell’università di Oxford rivela che lo stress diminuisce la fertilità anche del 12%. Lo studio dimostra che alcune tecniche di rilassamento possono essere utili. In particolare yoga e meditazione.

In alternativa rivolgiti a un medico o uno psicologo specializzato in questo tipo di disturbi. Alcuni studi dimostrano che un intervento di tipo psicologico può apportare benefici.

come restare incinta

Vedi l’offerta:

Check up fertilità femminile

 

La fertilità si riduce anche negli uomini più anziani

Tra i consigli per rimanere incinta rapidamente è giusto considerare anche il ruolo dell’uomo.

Gli studi dimostrano che diminuisce il numero e la qualità degli spermatozoi con l’età, come anche la funzione sessuale.

Non c’è limite d’età nell’uomo per generare un figlio. Anche se la coppia ha molta differenza d’età. Se il tuo partner è più vecchio, parla col tuo medico dei modi per aumentare le possibilità di concepimento.

 

Altri consigli per rimanere incinta: aumentare la fertilità dell’uomo

Gli uomini per aumentare la probabilità di concepimento dovrebbero:

  • Ridurre lo stress.
  • Evitare alcol e tabacco.
  • Mantenere il peso forma.
  • Fare una dieta ricca di zinco (si trova in carne, cereali integrali, frutti di mare e uova), selenio (carne, frutti di mare, funghi, cereali e noci brasiliane) e vitamina E.

Oltre a questi consigli per concepire più facilmente, è importante mantenere freschi i testicoli e lo scroto: evita bagni lunghi e troppo caldi e saune che possono ridurre il numero di spermatozoi. Evita anche i boxer e mutande di materiali sintetici (meglio in cotone). È anche sconsigliato tenere dispositivi elettronici vicino allo scorto. Poggiare il computer sulle gambe e tenere a lungo il telefono in tasca fa aumentare la temperatura delle cosce e, di conseguenza, dei testicoli.

 

Trattamenti per l’infertilità

Varie condizioni causano infertilità. Il primo passo è incontrare un medico col tuo partner. Il medico probabilmente chiederà un’esame di fertilità femminile e / o un’esame di fertilità maschile per capire la causa d’infertilità.

I tipi di terapie per l’infertilità sono: farmaci per la fertilità (per stimolare l’ovulazione) e la fecondazione in vitro, che consiste nel prendere gli ovuli dalle ovaie, fecondarli e poi impiantarle nell’utero.

Le terapie cambiano nel caso di impotenza. I motivi possono essere psicologici o fisici, nel corpo dell’uomo, della donna o di entrambi. Il medico può aiutarvi a capire la causa e iniziare la terapia adatta.

Vedi le offerte:

 

Come funzionano i test di gravidanza a casa

Gli auto-test di gravidanza misurano l’ormone della gravidanza nell’urina (chiamato hCG). Il corpo lo produce quando gli ovuli fecondati entrano nell’utero. Alcuni di questi test ti dicono se sei incinta già 5 giorni prima del tuo primo ciclo mancato. I test di gravidanza devono essere fatti in un momento preciso dopo il ciclo, inoltre alcuni fattori possono modificare i valori dell’esame beta-hCG. Ciò può dare risultati falsi positivi o falsi negativi, quindi inesatti. Infatti, spesso si consiglia, come più affidabile, l’esame di laboratorio, svolto in un laboratorio analisi, è seguito da interpretazione del medico o del ginecologo.

 

Dopo i consigli per rimanere incinta: i primi 5 segni di gravidanza

Dopo che avrai seguito i consigli per rimanere incinta, potresti finalmente avere uno di questi 5 sintomi:

  1. Manca il ciclo.
  2. Senti bisogno di urinare spesso.
  3. Ti stanchi facilmente.
  4. Hai nausea al mattino o tutto il giorno.
  5. Il seno diventa più grande e più morbido.

Oltre a questi consigli per rimanere incinta rapidamente continua a seguire la community del laboratorio analisi D’Errico sui social network per conoscere tutte le news e le promozioni il benessere tuo e dei tuoi cari:

Scrivi un Commento