Calcolo indice di massa corporea BMI

L’indice di massa corporea (BMI) è una misura del grasso corporeo basato sull’altezza e sul peso che si applica agli uomini e alle donne adulti.

Il calcolo del BMI è effettuato dividendo il peso del soggetto, espresso in kg, con il quadrato della sua statura in metri. Ad esempio per un individuo alto 180 cm e dal peso di 80 kg, per il calcolo del BMI si compie con la seguente equazione:

BMI* = 80 / (1,80)² = 24,7 kg/m²

* acronimo di “Body Mass Index”, ossia “Indice di Massa Corporea”

 

Come calcolare l’indice di massa corporea

Seleziona la versione “KG” per il sistema di misurazione comune italiano. Immettere il peso e l’altezza. Seleziona “Calculate” e il tuo BMI apparirà sotto.

BMI è l’acronimo di “Body Mass Index”, ossia “Indice di Massa Corporea”

calcolare l' indice di massa corporea

Risultati

CATEGORIE

Grave magrezza = <16
Visibilmente sottopeso = 16 – 17,49
Leggermente sottopeso = 17,5 – 18.5
Peso normale =  18,5 – 24,9
Sovrappeso = 25 – 29.9
Obesità di I classe (moderata) =  30 – 34,9
Obesità di II classe (grave) =  35 – 39,9
Obesità di III classe (gravissima)=  BMI di 40 o superiore

 

Interpretazione e limiti

I valori ottimali di BMI sono circa di 22.5 kg/m2 negli uomini e a 21 kg/m2 nelle donne. I valori ottimali del BMI sono abbastanza variabili (20-25 kg/m2) in relazione alle differenze legate alla struttura fisica della popolazione e al sesso.

Infatti nell’uomo è presente maggiore massa muscolare rispetto al giovane, alle donne e agli anziani. E di questo il BMI non ne tiene conto.

Tanto meno valuta le differenze della massa ossea o del diverso rapporto tra massa magra e massa grassa negli individui.

Per una corretta valutazione della percentuale di grasso corporeo è preferibile effettuare anche il calcolo del rapporto vita/fianchi (WHR), l’ipedenziometria e la plicometria.

 

Resta aggiornato su offerte e novità! Segui la community social!


Leggi anche:

Hai letto: Calcolare l’indice di massa corporea ultima modifica: 30/08/2017 da Dr. D’Errico Angelo, medico specialista in igiene e medicina preventiva Fonti Khosla T, Lowe CR. Indices of obesity derived from body weight and height. Br J Prev Soc Med 1967;21:122-128 World Health Organization – BMI classification

Scrivi un Commento